Ghirelli: «Serie C rischia collasso. Noi andiamo avanti, ma il Governo…»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Negli studi di Sky Sport è intervenuto Ghirelli. Il presidente della Lega Pro ha analizzato la condizione del campionato

Negli studi di Sky Sport è intervenuto Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro. Ecco le sue parole:

«È una stagione complicata, un periodo in cui c’è dolore, precarietà, tante partite sono messe in discussione. Ma bisogna giocare, andare avanti, dare un segnale di credibilità al Paese. È una partita in cui serve coraggio. Abbiamo messo in piedi 1500 iniziative di solidarietà coi club, 500 nel periodo Covid. I giocatori sono stato esempi di solidarietà, noi siamo questi. 

Noi abbiamo posticipato 40 partite per rifare i tamponi. 20 sono state rinviate completamente, 2 per nebbia, 8 sono state recuperate e programmate. Le altro saranno riprogrammate entro dicembre. La Serie C non si ferma fino a quando il Paese e le autorità scientifiche non decidono di fermarla. Abbiamo bisogno di un intervento economico da parte del Governo, o a gennaio rischiamo il collasso».

LEGGI ANCHE: Ghirelli: «La Serie C va avanti nel rispetto e nella tutela della salute»

Condividi