Connettiti con noi

Hanno Detto

Giroud carica il Milan: «Mi aspettavano per provare a vincere lo Scudetto»

Pubblicato

su

Olivier Giroud ha parlato anche di Scudetto nel corso di una lunga intervista sul suo arrivo al Milan e non solo. Le parole dell’attaccante

Nel corso di una lunga intervista al canale ufficiale della Serie A, Olivier Giroud, attaccante del Milan, ha parlato anche di Scudetto e del suo arrivo nel campionato di Serie A. Le sue parole.

ESSERE AL MILAN – «Sono molto orgoglioso di giocare per il Milan e in Serie A. Il campionato che guardavo quando ero giovane. Sono molto orgoglioso anche perché il mio calciatore preferito quando ero adolescente era Shevchenko. Sono fortunato ad avere l’opportunità di giocare e segnare come lui per questo club. Giochiamo a calcio per queste emozioni e le trasmettiamo ai tifosi e per questo non vedo l’ora di dare tutto per la squadra e per i supporter del Milan».

TOMORI E MAIGNAN –  «Maignan lo sentivo quando stavo per firmare per il Milan. Credo diventerà il primo portiere della nazionale francese quando Lloris lascerà. Ha molto talento. Ho parlato anche con Tomori che mi ha detto che mi aspettavano per provare a vincere lo Scudetto. Non voglio mettere troppa pressione ma vogliamo giocare per lottare per il primo posto in classifica».

CLICCA QUI PER LEGGERE L’INTERVISTA INTEGRALE A OLIVIER GIROUD