Connettiti con noi

Hanno Detto

Gravina ne è sicuro: «Due asset per rilanciare il calcio italiano»

Pubblicato

su

Gabriele Gravina, presidente della Figc, ha parlato della situazione del calcio italiano e del metodo per ripartire

Oggi Gabriele Gravina è intervenuto nel corso dell’evento Icom per per presentare il progetto di Lega Pro e Sportium. Le sue parole sul calcio italiano.

«I due asset fondamentali per contribuire al rilancio economico e sociale del paese sono rappresentati dai settori giovanili e dalle infrastrutture. Dobbiamo partire da qui perché il quadro generale non è particolarmente confortante. Noi ci siamo posti il problema e qualcosa le nostre piccole iniziative hanno smosso, ma senza un ricorso a un provvedimento come il Recovery plan corriamo il rischio per impiegare decenni per piccole sfumature di innovazione all’interno delle nostre infrastrutture. Non so se il Recovery plan sarà in grado da solo di generare quell’effetto positivo che tutti si aspettano».