Gravina, indizio sulla riapertura degli stadi: «Ho una speranza»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Gabriele Gravina, presidente della FIGC, ha rilasciato alcune dichiarazioni legate alla riapertura degli stadi

Ai microfoni di Radio Deejay, Gabriele Gravina ha rilasciato un’intervista. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

RIPRESA – «Sono riuscito a gioire pensando tra l’altro a una strana coincidenza. Ieri sera in quel preciso istante avremmo dovuto giocare Italia-Turchia, l’avvio dell’Europeo a a Roma. Questo credo che sia motivo di grande orgoglio per tanti appassionati di calcio».

STADI – «Riapertura? Io spero per la prima settimana, primi 10 giorni di luglio, massimo metà luglio perché questo significherebbe che il nostro Paese ha buttato subito via quegli ultimi blocchi, quelle ultime restrizioni. Evidentemente usciti da questo momento particolarmente buio per il nostro Paese».

Condividi