Connettiti con noi

News

Grosso e quel passaggio al Lione: «Il presidente tirava anche sui mille euro dei premi»

Redazione JuventusNews24

Pubblicato

su

Fabio Grosso, ex terzino della Juve, ricordato così attraverso un retroscena del suo passaggio al Lione

L’agente Danilo Caravello ha rilasciato un’intervista per la rubrica ‘I racconti dei protagonisti’ su Tuttomercatoweb.com, parlando così del passaggio di Fabio Grosso al Lione. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

GROSSO LIONE«Il passaggio di Fabio Grosso al Lione mi ha dato l’opportunità di conoscere un grande campione del passato come Bernard Lacombe e un presidente che era già avanti all’epoca come Jean Michael Aulas. Il presidente stava prendendo un campione del Mondo, che aveva vinto proprio contro la sua Francia segnando il rigore decisivo. Era Francia contro Italia anche nelle trattative e in un contratto importante tirava anche sui mille euro per i premi».

Continua a leggere
Advertisement