Guardiola: «Allegri via dalla Juve?». Il tecnico risponde così sul futuro

guardiola
© foto www.imagephotoagency.it

Pep Guardiola, tecnico del Manchester City, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della finale di FA Cup contro il Watford

Pep Guardiola, tecnico del Manchester City, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della finale di FA Cup contro il Watford. La maggior parte delle domande è versa intorno al caso relativo alla possibile esclusione dalla Champions League e al futuro del tecnico spagnolo.

FUTURO – «Quante volte devo dirlo? Non ho intenzione di trasferirmi a Torino, in Italia. Sono soddisfatto di lavorare con questo club, con le persone qui. È così che mi sento oggi, ma il calcio cambia molto. La prossima stagione potrebbe non essere altrettanto buona, ma sarò tecnico del Man City».

FFP – «Mi fido del club e della gente, so che abbiamo vinto la Premier League e negli ultimi tre o quattro giorni la gente parla di questo. Se la UEFA decidesse di fare qualcosa di sbagliato, la punirà, ma siamo innocenti fino a prova contraria. Per l’essere umano è difficile da capire, ma è quello che è. Ho parlato con il presidente e l’amministratore delegato, so esattamente cosa è successo e cosa abbiamo fatto e mi fido di loro. L’UEFA collabora con gli avvocati di Man City, siamo felici di esporre tutti i documenti. Non so cosa succede dietro le quinte. Ad oggi siamo innocenti».

Condividi