Ian Rush: «Juve prima scelta di Ramsey, lui vuole vincere»

ramsey
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex centravanti della Juventus presenta Aaron Ramsey ai  tifosi bianconeri. L’intervista realizzata con Ian Rush

Intervistato da Il Corriere di Torino, Ian Rush ha presentato così Aaron Ramsey, connazionale e nuovo acquisto della Juventus.

IDENTIKIT- «È un giocatore fantastico, come persona è molto riservato, un uomo di famiglia. La Juventus dà molta considerazione ai calciatori per come sono fuori dal campo e lui è una persona genuina, giusta per la Juve. Perché i bianconeri? Abbiamo parlato un paio di settimane fa, è sempre stato convinto della scelta perché vuole vincere trofei. La Juve è sempre stata la sua prima scelta per questo, crede che qui abbia più possibilità di vincere rispetto alle altre».

MERCATO – «Credo che Salah resterà al Liverpool. I tifosi lo amano e lui sta bene qui. Ha firmato un nuovo contratto, non credo che lo scambio si farà. Ronaldo? È un calciatore fantastico, forse il migliore al mondo. Ha vinto in Inghilterra, Spagna e ora vuole farlo in Italia. È clamorosamente in forma per la sua età, è un bene per tutto il calcio italiano. Avrebbe potuto scegliere la Cina ma è venuto in Italia, è stato un grande passo per lui. Quando Ramsey sarà là, non vedo l’ora di venire a Torino per vederli giocare insieme».