Infortunio Marchisio, il recupero record smentisce il comunicato

marchisio
© foto www.imagephotoagency.it

Il neo 32enne Claudio Marchisio ha recuperato in tempi record dall’infortunio che, teoricamente, avrebbe dovuto tenerlo lontano dal campo per almeno un mese

È uno scenario davvero inatteso quello preannunciato, poche ore fa, in conferenza stampa da Massimiliano Allegri. «Marchisio giovedì è con la squadra» questa la sentenza con cui il tecnico livornese ha liquidato il tema “rientro Principino”. Dov’è la stranezza? Dopo l’infortunio rimediato da Claudio Marchisio nel derby di Coppa Italia (un problema agli adduttori della coscia sinistra), il comunicato della Juventus, in data 16 gennaio, parlava di tempi di recupero ben diversi.

Per Dybala e Marchisio sono confermati i 30/40 giorni di prognosi previsti dopo gli accertamenti fatti la prima settimana di gennaio”. Una previsione completamente smentita dall’imminente rientro del centrocampista che ha bruciato le tappe di un recupero che pareva molto più faticoso e tortuoso. Il Principino è già pronto a riprendersi la Juventus e la fiducia di Massimiliano Allegri. Che possa essere questo l’inizio della resurrezione di Claudio?