Tare: «Scudetto? Da due anni mettiamo nei contratti un premio speciale»

tare
© foto www.imagephotoagency.it

Igli Tare, direttore sportivo della Lazio, ha parlato prima dell’inizio della gara contro l’Inter: ecco le sue parole sullo Scudetto

Igli Tare, direttore sportivo della Lazio, ha parlato prima dell’inizio della gara con l’Inter ai microfoni di Sky Sport.

PRESSIONE«La pressione penso che sia della Juve e dell’Inter. Siamo riusciti a portare in questa un grande entusiasmo. Si percepisce l’energia in città nel corso della settimana, ci sono tante piccola cose che ti aiutano ed è di questo che abbiamo bisogno».

SCUDETTO«Sarei un bugiardo a dire di no anche perchè sono due anni che nei contratti dei giocatori mettiamo anche il premio scudetto. Non è una cosa di oggi dove saliamo tutti sul carro. E’ un lavoro di tanti anni. Per vincere lo scudetto serve la stagione perfetta, serve l’entusiasmo perfetto. Servono tante cose. Dobbiamo stare coi piedi per terra e ogni settimana può cambiare il verdetto. Noi dobbiamo continuare a vincere e questa sera cercheremo di vincere questa partita difficile».

Condividi