Inzaghi non credeva ai suoi occhi: «Dissi al preparatore “Ma cos’ha fatto Buffon?”»

© foto www.imagephotoagency.it

Filippo Inzaghi, ex attaccante di Juve e Milan, ha ricordato la parata su di lui di Buffon nella finale di Champions del 2003 a Manchester

Nell’intervista rilasciata a Uefa.com, Filippo Inzaghi ha ricordato la parata su di lui di Buffon nella finale di Champions del 2003 a Manchester tra Juve e Milan. Queste le sue dichiarazioni.

PARATA BUFFON – «Quella fu probabilmente la parata del secolo per Buffon. In quel momento, era la mia bestia nera. Era sicuramente il portiere più forte del mondo, e lì, ha fatto una parata indescrivibile. Ancora in questi giorni l’ho mostrata anche al mio preparatore dei portieri e gli ho chiesto: “Come ha fatto? Stava camminando verso il lato opposto!”. Ma lui è stato incredibile, si è fermato lì. Solo i grandi campioni si fermano in quel momento, mentre colpivo la palla di testa. E ha avuto la forza di ripartire e fare quella parata. L’importante, però, è che la Coppa l’abbiamo portata a casa anche se non ho segnato».

Condividi