Inzaghi: «Siamo in ritardo sul mercato, non ci volevano tre partite ora»

© foto www.imagephotoagency.it

Simone Inzaghi parla del mercato della Lazio e del momento della sua squadra: ecco le parole del tecnico biancoceleste

Simone Inzaghi, intervenuto al Premio Scopigno, ha parlato del mercato della Lazio. Ecco le parole del tecnico biancoceleste, accostato alla Juve dopo gli esoneri di Allegri e Sarri.

INZAGHI – «Stiamo lavorando per rinforzare la rosa, è quello che si sta cercando di fare tutti insieme. In questo momento tre partite in una settimana non ci volevano. Purtroppo dobbiamo farle, ma ci stiamo attrezzando affinché si possano avere maggiori rotazioni. Siamo in ritardo, lo sappiamo. Dobbiamo lavorare bene nei prossimi quattro giorni. Questa settimana è importante, poi ci sarà la sosta e si ripartirà tutti il 16 e il 17 di ottobre con la squadra più in ordine, saremo più completi».

LEGGI ANCHE: Veretout, doppietta alla Juve: ecco l’ultimo giallorosso a riuscirci nel 2007

Condividi