Italia Ucraina 1-1: ancora un pareggio per gli azzurri di Mancini

mancini
© foto www.imagephotoagency.it

Italia-Ucraina, amichevole internazionale: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Al minuto 43 il match si ferma. La commozione allo stadio Luigi Ferraris diventa protagonista assoluta, in memoria delle 43 vittime del Ponte Morandi. In una tragedia che ha davvero dell’incredibile, che nessuno osa spiegare a quei bambini presenti a bordocampo che hanno perduto i genitori. L’amichevole tra Italia e Ucraina è soprattutto un atto di vicinanza nei loro confronti. Poi c’è anche il campo: una Nazionale azzurra bella e imprecisa nel primo tempo, ingenua nella ripresa. C’è comunque una buona prestazione che lancia segnali positivi a Mancini, in vista del prossimo match del 14 ottobre con la Polonia, che potrà decidere se l’Italia potrà rimanere nella fascia A della Nations League o se dovrà retrocedere in quella B.

L’Italia comincia meglio. Con Bernardeschi e Insigne che non danno riferimenti alla difesa ucraina e il debuttante Barella che scalda i guanti a Pyatov in un paio di occasioni, così come Chiesa. La rete del vantaggio giunge a inizio ripresa, con Bernardeschi che beffa malamente l’estremo difensore avversario, il migliore in campo fino a quel momento. L’Ucraina però non si disunisce e trova subito il pari con Malinovski, che poco dopo sfiora il raddoppio colpendo la traversa. Girandola di cambi e poco più: finisce 1-1.


Italia Ucraina 1-1: sintesi e moviola

5′ Tiro Bernardeschi – Tentativo di Federico che trova la pronta respinta del portiere

7′ Tiro Bonucci – Pyatov chiude anche su una girata in area di Bonucci, Italia ancora vicina al gol

18′ Fuorigioco Insigne – L’attaccante del Napoli scatta in profondità ma viene fermato dall’assistente di linea. Peccato perchè con lui c’era anche Chiesa, in posizione regolare

21′ Tiro Insigne – Destro morbido dell’attaccante del Napoli, di poco a lato

23′ Tiro Barella – Il centrocampista del Cagliari piazza il destro dal limite, il portiere alza quanto basta per salvare in corner

36′ Tiro Chiesa – Gran tiro dell’attaccante della Fiorentina, ancora respinto dal portiere avversario

42′ Tiro Barella – Tentativo dalla sinistra di Insigne, sulla ribattuta di Pyatov Barella non è preciso

43′ Il match si ferma per un grande applauso dello Stadio Luigi Ferraris in memoria delle 43 vittime del Ponte Morandi

55′ Gol Bernardeschi – Tiro dalla distanza di Federico che beffa il portiere ucraino

62′ Gol Malinovski – Girata al volo dell’attaccante ucraino, che insacca nella porta di Donnarumma

71′ Traversa Malinovski – L’Ucraina vicina al raddoppio con l’autore della rete del pari, sugli sviluppi della stessa azione Donnarumma respinge un colpo di testa da posizione ravvicinata


Migliore in campo Italia: Federico Bernardeschi PAGELLE

Il numero 33 della Juventus conferma il suo momento di forma straordinaria, si rende protagonista di numerosi occasioni offensiva e firma la rete che sblocca il match, poco prima di uscire dal campo.


Italia-Ucraina 1-1: risultato e tabellino

Rete: 55′ Bernardeschi, 62′ Malinovski

Italia (4-3-3): Donnarumma; Florenzi (84′ Piccini), Bonucci, Chiellini, Biraghi (87′ Criscito); Verratti (70′ Bonaventura), Jorginho, Barella (78′ Pellegrini); Bernardeschi (57′ Immobile), Insigne (78′ Berardi), Chiesa. All. Mancini. A disp: Sirigu, Emerson Palmieri, Gagliardini, Giovinco, Acerbi, Tonelli

Ucraina (4-1-4-1): Pyatov; Karavaev, Burda, Rakitskiy, Matvienko; Sydorchuk; Marlos, Zinchenko, Malinovskiy, Konoplyanka; Yaremchuk. All. Shevchenko Dalla panchina: Bouko, Lunin, Butko, Plastsun, Kryvtsov, Stepanenko, Yarmolenko, Kravets, Petriak, Kravets, Tsygankov, Makarenko.

Arbitro: Obrenovic (SVN)

Articolo precedente
Juve, parla il capo dei Bravi Ragazzi: «Biglietti? Facevo 40mila euro a settimana» – VIDEO
Prossimo articolo
bonucci chielliniPagelle Italia Ucraina: Bernardeschi l’arma in più, Chiellini e Bonucci… VOTI