Connettiti con noi

Hanno Detto

Juric esalta Pjaca: «Se la Juve spende 20 milioni sei forte. Giocatore vero»

Pubblicato

su

Ivan Juric elogia Marko Pjaca, passato in prestito dalla Juventus al Torino: le parole del tecnico granata

Ivan Juric, tecnico del Torino, ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport.

PJACA «Mi aspetto tanto, tanto, tanto. Marko lo conosco bene, volevo portarlo già all’Hellas: nella sua vita ha avuto tanta sfortuna, però lo scorso anno ha ritrovato continuità al Genoa. Sta tornando un giocatore vero: quando la Juve spende più di 20 milioni su un giovane vuol dire che sei forte, Trequartista? Penso che per lui sia un bel ruolo: mi piace lì perché crea superiorità, non gioca spalle alla porta, può allargarsi e deve correre meno. All’occorrenza può fare anche la seconda punta».

BELOTTI «Vorrei che mi dicesse: “mister, voglio stare qua. Sono il tuo capitano, andiamo in battaglia”. Spero che dopo aver visto l’amichevole di Rennes si sarà convinto che in questa squadra potrà fare 20 gol. È la mia idea. Percepisco una situazione di poca chiarezza che non mi piace. Da parte della società Belotti ha ricevuto una proposta per rinnovare il contratto che la reputo enorme da un punto di vista economico, visto pure il momento storico (3,2 milioni netti fino al 2025, ndr): le cifre a lui offerte non le prendono i calciatori dell’Atalanta da 25 gol all’anno. E nemmeno Immobile».
 
LE PAROLE SU CALCIONEWS24