Juve Cagliari: Ramsey svaria molto senza palla

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Ramsey è stato tra i migliori nel primo tempo di Juve-Cagliari. Manca però pericolosità nell’ultimo terzo di campo

La Juve vista nel primo tempo contro il Cagliari è migliorata in alcuni aspetti lacunosi delle precedenti partite. Riesce ad essere più corta, recuperando palla in fretta e riaggredendo bene. Il Cagliari ha faticato a risalire il campo, sia nelle transizioni che nella prima impostazione, con la Juve che ha mantenuto un baricentro molto alto.

Schierato come trequartista, Ramsey è parso in miglioramento rispetto alle scorse settimane (anche nella lettura delle linee di passaggio). Si è mosso di più senza palla, a seconda della situazione si faceva trovare tra le linee, aggrediva lo spazio alle spalle del terzino o andava a riempire l’area. Dybala e Ronaldo tendono infatti ad allargarsi molto, col trequartista che deve occupare il centro dell’attacco (visto che manca Higuain). Tuttavia, nonostante la mole di gioco prodotta, la Juve continua a rendersi poco pericolosa offensivamente, il limite principale di questa parte di stagione. Il blocco basso del Cagliari sta mettendo in mostra questi problemi, nella ripresa bisogna migliorare l’incisività

Condividi