Juve da record, due pali in 17 minuti – VIDEO

dybala
© foto www.imagephotoagency.it

Prima Dybala e poi Bernardeschi, bianconeri fermati dalla sfortuna alla Sardegna Arena

Sfortuna o eccesso di precisione? Difficile a dirsi. Quello che conta è che i bianconeri rimangono fermi sullo 0-0 in quel di Cagliari. Due legni in appena 17 minuti per la banda Allegri, record assoluto stagionale. Madama aveva colpito due legni soltanto in occasione del match casalingo contro il Benevento, prima di riuscire a ribaltare il risultato grazie ai gol di Higuain e Cuadrado.

Prima Dybala e poi Bernardeschi. La Joya trova l’incrocio con una pennellata favolosa su punizione. Il 33 va col pezzo forte della casa: sinistro a giro da posizione impossibile che si schianta sul montante mancino della porta di Rafael. E poi, come se non bastasse, anche il gol annullato a Benatia. Per ora la dea bendata non ci sta aiutando. E se aspettiamo il Var…

Articolo precedente
conteConte contro Mourinho, la guerra continua
Prossimo articolo
Cori razzisti a Matuidi: in Cagliari-Juve l’episodio della vergogna