Connettiti con noi

Hanno Detto

Juve, il retroscena: «Era tutto fatto, poi hanno scelto Allegri»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Juve, il clamoroso retroscena: «Con loro avevo fatto tutto. A Torino avrei vinto qualcosa anche io». Le dichiarazioni

Ai microfoni del Corriere dello Sport, Sinisa Mihajlovic ha svelato un retroscena su un suo possibile passaggio in passato alla Juve.

VICINO ALLA JUVE – «Nella mia carriera a volte sono stato mandato via, altre me ne sono andato io, ma ho sempre fatto meglio di chi mi ha preceduto e di chi mi ha sostituito. Non ho né delusioni, né rimpianti. Con la Juventus avevo fatto tutto, c’era l’indecisione di Conte: la società non voleva esonerarlo e lui prima se ne era andato e poi ci aveva ripensato. Ad ogni modo, ca*** loro. In quel momento erano liberi Allegri, Mancini e Spalletti, ma la Juve aveva scelto me: con la Samp avevo fissato una data per dare una risposta definitiva e visto che con la Juve si andava per le lunghe firmai per un altro anno. Ogni tanto penso che se fossi andato alla Juve avrei vinto qualcosa anch’io».

CLICCA QUI PER LEGGERE L’INTERVISTA COMPLETA