Connettiti con noi

News

Juventus, Allegri senza Dybala e Morata: come pensa di sostituirli il tecnico

Pubblicato

su

Juventus, Allegri senza Dybala e Morata: come pensa di sostituirli il tecnico per le prossime partite con Chelsea e Torino

Doppia tegola per la Juve nel match contro la Sampdoria, con Allegri che ha perso per infortunio sia Dybala sia Morata. Il primo ha lamentato un problema muscolare alla parte superiore della coscia sinistra, mentre il secondo ha sentito tirare la coscia poco prima della sostituzione. Entrambi salteranno Chelsea e Torino, mettendo nel mirino il rientro dopo la sosta.

A questo punto, Allegri deve reinventarsi l’attacco. Il sostituto naturale è Moise Kean, nel ruolo di prima punta, che potrebbe essere affiancato in tre diversi modi. Confermando il 4-4-2, vicino all’attaccante classe 2000 potrebbe giocare Dejan Kulusevski, in un attacco molto giovane, oppure Federico Chiesa, che Allegri potrebbe avanzare nel ruolo di seconda punta. Se dovesse adottare un 4-3-3, ecco che Kean verrebbe spalleggiato da Chiesa a sinistra e Cuadrado a destra.