Juventus-Sassuolo, la regola del tre: Ronaldo ci spera

juventus-sassuolo
© foto www.imagephotoagency.it

Domenica all’Allianz Stadium andrà di scena il match Juventus-Sassuolo. Negli ultimi anni i bianconeri hanno sempre vinto e segnato molto

Il campionato di Serie A sta per tornare. Dopo la pausa per le Nazionali, le 20 squadre del nostro campionato sono infatti chiamate a ricominciare la loro corsa in questo weekend. Si parte domani alle ore 15 con Inter-Parma, ma l’attenzione della giornata è tutta su domenica, con il match dell’Allianz Stadium Juventus-Sassuolo delle 15. A Torino si sfideranno infatti la Juventus prima in classifica con 9 punti ottenuti sui 9 disponibili e il Sassuolo, vera e propria sorpresa del campionato. I neroverdi sono infatti secondi con 7 punti.

La Juventus arriva al match dopo una settimana di rientri dalle varie Nazionali e con la notizia di ieri dell’infortunio di Andrea Barzagli. I bianconeri, comunque, vogliono vincere e continuare la loro fuga. E il match con il Sassuolo fa riaffiorare bei ricordi, soprattutto agli attaccanti. Sono state, infatti, tre le triplette in cinque incontri contro i neroverdi: il primo è stato Tevez (stagione 2013/2014), e poi nella passata stagione prima a Dybala al Mapei Stadium, poi a Higuain tra le mura amiche. In pratica, quando la Vecchia Signora gioca contro la squadra ora allenata da Roberto De Zerbi, il gol è scontato. A sperare di più in questa statistica è ovviamente Cristiano Ronaldo. Il portoghese è infatti ancora a secco, ma già da domenica farà di tutto per sbloccarsi in vista della sfida di Champions League contro il Valencia di mercoledì.