Juventus-Sassuolo, la regola del tre: Ronaldo ci spera

juventus-sassuolo
© foto www.imagephotoagency.it

Domenica all’Allianz Stadium andrà di scena il match Juventus-Sassuolo. Negli ultimi anni i bianconeri hanno sempre vinto e segnato molto

Il campionato di Serie A sta per tornare. Dopo la pausa per le Nazionali, le 20 squadre del nostro campionato sono infatti chiamate a ricominciare la loro corsa in questo weekend. Si parte domani alle ore 15 con Inter-Parma, ma l’attenzione della giornata è tutta su domenica, con il match dell’Allianz Stadium Juventus-Sassuolo delle 15. A Torino si sfideranno infatti la Juventus prima in classifica con 9 punti ottenuti sui 9 disponibili e il Sassuolo, vera e propria sorpresa del campionato. I neroverdi sono infatti secondi con 7 punti.

La Juventus arriva al match dopo una settimana di rientri dalle varie Nazionali e con la notizia di ieri dell’infortunio di Andrea Barzagli. I bianconeri, comunque, vogliono vincere e continuare la loro fuga. E il match con il Sassuolo fa riaffiorare bei ricordi, soprattutto agli attaccanti. Sono state, infatti, tre le triplette in cinque incontri contro i neroverdi: il primo è stato Tevez (stagione 2013/2014), e poi nella passata stagione prima a Dybala al Mapei Stadium, poi a Higuain tra le mura amiche. In pratica, quando la Vecchia Signora gioca contro la squadra ora allenata da Roberto De Zerbi, il gol è scontato. A sperare di più in questa statistica è ovviamente Cristiano Ronaldo. Il portoghese è infatti ancora a secco, ma già da domenica farà di tutto per sbloccarsi in vista della sfida di Champions League contro il Valencia di mercoledì.

Articolo precedente
Rassegna Bianconera di venerdì 14 settembre 2018
Prossimo articolo
allegri juveCapello difende Allegri: «E’ un vincente e questo basta». E sulla Champions…