Juventus U23-Cuneo: tanta curiosità per le prime scelte di Zironelli

© foto www.imagephotoagency.it

Per la squadra di Zironelli è la prima vera uscita stagionale, dopo il test in famiglia di Ferragosto: ecco le probabili formazioni di Juventus U23 Cuneo

Ad Alessandria sarà la prima vera uscita pubblica della Juventus U23. I ragazzi di Zironelli li abbiamo già visti all’opera nel test in famiglia di Ferragosto, alla Continassa: troppo poco, però, per delineare i punti cardini della formazione, al di là di qualche indicazione palese. Certamente in evidenza la difesa a tre, che potrebbe essere tra le colonne portanti della nuova formazione costruita dal duo dirigenziale Cherubini-Chiellini. Ma va ricordato come Zironelli nella scorsa stagione abbia cambiato spesso modulo di gioco al suo Mestre, facendo saltare ogni riferimento.

Juventus U23: le scelte di Zironelli

La sensazione è che il tecnico bianconero voglia proprio fare affiatare il trio difensivo Parodi-Alcibiade-Zanandrea, a protezione di Del Favero (la sua titolarità non pare essere messa in discussione per adesso dalla presenza in organico di Nocchi). Anche perchè in organico puà contare su diversi esterni in grado di assorbire tranquillamente tutta la fascia alternando le due fasi. A destra Di Pardo è il favorito, a sinistra Beruatto e Zappa offrono l’imbarazzo della scelta, con il primo sulle ali dell’entusiasmo dopo la buona tournèe negli States con la prima squadra. A centrocampo Fernandes è un punto fermo, l’esperto Emmanuello e l’ultimo arrivato Tourè potrebbe completare il reparto, seppur anche Muratore potrebbe contendere una maglia da titolare. Anche in avanti non mancano le soluzioni: Bunino scalpita così come Olivieri, ma le presenze in organico di Mavididi e Zanimacchia, senza dimenticare Pereira, potrebbero spingere in attacco a soluzioni diverse.


Juventus U23-Cuneo: probabili formazioni

Juventus U23 (3-5-2): Del Favero; Parodi, Alcibiade, Zanandrea; Di Pardo, Emmanuello, Fernandes, Tourè, Beruatto; Olivieri, Bunino. All. Zironelli

Cuneo (4-4-2): Santarelli, Tafa, Bertoldi, Rosso, Cristini, Bacigalupo, Ficco, Bobb, Zamparo, Arras, Testa. All. Scazzola

Articolo precedente
chielliniLa carica di Chiellini sui social, messaggio agli avversari – FOTO
Prossimo articolo
dybalaJuventus, tra tradizione e innovazione. Presentata la seconda maglia – FOTO