Juventus Women a San Siro: sfida al Milan per la vetta della Serie A femminile

© foto www.imagephotoagency.it

Juventus Women a San Siro: sfida al Milan per la vetta della Serie A femminile. Chi vince lunedì sera vola in testa al campionato

E alla fine il momento è arrivato. Domani sera (lunedì) alle 20.45 Milan e Juventus Women si sfidano nell’inedita cornice di San Siro per contendersi la vetta della Serie A femminile. L’inatteso ko della Fiorentina con il Sassuolo spalanca alla vincente del big match le porte del primato solitario. Bianconere al gran completo: la sosta è stata benefica per Rita Guarino che ha recuperato Sara Gama, Cecilia Salvai e Maria Alves. Prima chiamata invece per il nuovo acquisto Lina Hurtig, sulla quale ci sono grandi aspettative da parte di ambiente e tifoseria. La coach ha sciolto le riserve sulla collocazione della svedese nello scacchiere bianconero: sarà impiegata come attaccante pura.

«L’emozione di San Siro sarà come quella che regala un qualsiasi stadio che fino a qualche anno fa era inaccessibile per il calcio femminile. Non c’è dubbio che sia una gara di cartello che attiri l’interesse di molti. Non sarà come la partita dell’Allianz perché non ci saranno migliaia di spettatori sugli spalti. Ma giocare di lunedì, quando tutto è fermo, dà l’opportunità di attirare attenzione», ha spiegato la Guarino. Le vibrazioni, comunque, sono quelle giuste: «Ho visto una squadra estremamente concentrata, che ha voglia di giocare questa partita e che ha grande rispetto per l’avversario. Gli occhi delle ragazze mi danno fiducia per un approccio alla gara positivo».

CLICCA QUI PER LE ULTIME IN CASA MILAN FEMMINILE

Condividi