Juventus Women Tavagnacco 2-0: bianconere in semifinale di Coppa Italia

© foto www.imagephotoagency.it

Juventus Women Tavagnacco, quarto di finale di ritorno della Coppa Italia femminile: risultato, tabellino, sintesi e moviola della partita

(Mauro Munno inviato a Vinovo) – Juventus Women in scioltezza nella gara di ritorno dei quarti di Coppa Italia. Segnano Bragonzi e la rientrante Cantore tra le tantissime giovani bianconere in campo. Obiettivo semifinale raggiunto. LE PAROLE DI RITA GUARINO


Juventus Women Tavagnacco: sintesi e moviola

1′ Occasione Bonansea – Pronti e via subito chance per l’attaccante della Juventus Women che spunta sul secondo palo e trova l’esterno della rete

5′ Chance per Sikora – Discesa di Bonansea a sinistra che mette dentro, per poco la polacca non riesce a insaccare di rimpallo

11′ Punizione Sikora – Grande intervento di Buhigas che devia in corner

26′ Colpo di testa Bragonzi – Tuffo in volo d’angelo, blocca Buhigas

30′ Occasione Bragonzi – La classe 2001 non riesce a dare forza alla deviazione di testa sul cross di Sikora

31′ Palo Bonansea – L’attaccante bianconera rientra sul destro e calcia a giro trovando il secondo pao

32′ Gol Bragonzi – Deviazione vincente sull’ennesimo traversone di Sikora

50′ Occasione Nick – Sola davanti a Buhigas non riesca ad angolare la conclusione

57′ Tiro Caruso – Non riesce a inquadrare la porta dal limite dopo l’ottimo servizio di Glionna

67′ Colpo di testa Bragonzi – Stacco sugli sviluppi di corner, fuori di poco

71′ Gol Cantore – Al rientro l’attaccante bianconera fulmina Buhigas con un ottimo diagonale

76′ Occasione Bragonzi – Bravissima Buhigas a fermarla in uscita bassa


Migliore in campo Juventus Women: Cantore PAGELLE

È tornata. E non ha dimenticato come si fa gol


Juventus Women Tavagnacco 2-0: risultato e tabellino

Reti: 32′ Bragonzi, 71′ Cantore

Juventus Women (4-3-3): Russo; Sikora (68′ Giordano), Franco, Ekroth, Panzeri; Nick, Caruso (75′ Puglisi), Bellucci; Bonansea (58′ Cantore), Bragonzi, Glionna. A disp. Giuliani, Gama, Aluko, Pedersen. All. Guarino

Tavagnacco: Buhigas; Molinaro (69′ Gallo), Donda, Errico, Erzen, Milan (55′ Fracaros), Iacuzzi, Pasqualini (77′ Zhou), Cavicchia, Grosso, Kollanen. A disp. Bonassi, Pozzecco, Ferin, Sevsek. All. Rossi.

ARBITRO: Bonacina di Bergamo