Kean neanche in panchina col Brighton: Ancelotti spiega il motivo

© foto www.imagephotoagency.it

L’Everton vince con il Brighton, ma Kean non è neanche in panchina: Ancelotti ha spiegato il motivo in conferenza stampa

L’Everton continua il suo periodo magico in Premier League grazie alla vittoria maturata contro il Brighton. Tra i protagonisti della sfida non rientra Moise Kean.

L’attaccante italiano, al centro di voci che lo vedrebbero negli interessi della Juve, non è stato convocato dal tecnico Carlo Ancelotti. Queste le motivazioni del tecnico ex Napoli spiegate in conferenza stampa: «Questa settimana Moise non si è allenato perché non è stato bene. Non sarà presente contro il Brighton».

LEGGI ANCHE: Kean-Juve, proseguono i contatti con Raiola: gli aggiornamenti sull’affare

Condividi