Connettiti con noi

Hanno Detto

Koulibaly chiarisce: «Scudetto? Vogliamo vincere tutte le partite»

Pubblicato

su

Kalidou Koulibaly ha parlato anche di scudetto dopo il pareggio ottenuto contro la Roma. Le dichiarazioni del difensore del Napoli

Roma-Napoli finisce 0-0, così il i partenopei rimane in vetta a pari punti con il Milan però. Alla fine della partita ai microfoni di DAZN è intervenuto Koulibaly. Ecco le sue parole.

LE PAROLE – «Siamo venuti qui sapendo che la Roma aveva un po’ di orgoglio dopo la sconfitta di giovedì. Con questo pubblico con loro hanno spinto tanto. Noi siamo contenti di aver difeso la nostra porta e abbiamo fatto una grande partita. Peccato per il fuorigioco».

RRAHMAN – «Possiamo sempre imparare da tutti. Sappiamo che dobbiamo mantenere la porta inviolata, perché possiamo sempre fare gol in avanti. Tenere la porta inviolata a Roma non è da tutti. Rrahmani è un gran giocatore».

GRUPPO – «Vogliamo sacrificarci per tutti. Abbiamo visto che Fabian ha fatto un bel recupero. Nessuno è egoista in questa squadra. Si vede in campo e anche fuori. Sappiamo che ora tutti vorranno rubarci dei punti»

SCUDETTO – «Troppo presto parlarne. Anche se avevamo vinto tutte le partite fino a qui non siamo avanti di tanti punti, anzi ora siamo alla pari con il Milan. Vogliamo vincere tutte le partite, poi ne parleremo a marzo/aprile»