Connettiti con noi

News

Ladri a casa Dybala: la ricostruzione di quanto successo all’attaccante

Pubblicato

su

Ladri a casa Dybala: la ricostruzione di quanto successo all’attaccante della Juve, con il racconto dell’episodio

Secondo quanto riferito da La Stampa, nella notte tra martedì e mercoledì, dei ladri hanno fatto una visita sgradita nella casa di Paulo Dybala, nel cuore della collina tra Moncalieri e Torino. I malviventi hanno forzato una finestra nel pian terreno, e in quel momento in casa non c’era nessuno. Probabilmente sapevano di andare a colpo sicuro ipotizzando che il numero 10 fosse in trasferta in Russia.

Ad accorgersi dei movimenti sospetti è stato un vigilante di una società privata che, avendo capito che qualcosa non andasse, ha dato l’allarme. Il bottino non è stato ancora quantificato: da una prima stima, i ladri avrebbero rubato degli orologi, con l’attaccante della Juve che nei prossimi giorni dovrebbe presentare denuncia dettagliata.

Come appreso da Juventusnews24, inoltre, la casa in cui hanno fatto irruzione i ladri è intestata a Dybala ma non abita più lì, visto che da qualche mese si è trasferito in una nuova abitazione.