LAVAGNA TATTICA – Bonucci e le qualità nel gioco lungo

juve bonucci
© foto www.imagephotoagency.it

Bonucci è il giocatore della Juve che effettua passaggi dall’altezza media più lunga. Al secondo posto c’è De Ligt

La stagione di Bonucci è stata abbastanza a due facce. Un leader tecnico nella prima parte, mentre qualche passaggio a vuota nella seconda fase. Si è comunque rivelato una pedina determinante nel palleggio della squadra. E’ infatti soprattutto lui che effettua passaggi alle spalle della linea di pressione avversaria, che verticalizza e che cambia il gioco.

Da Bonucci provengono i passaggi dalla lunghezza maggiore, come ci dicono le statistiche di Stats Bomb. Il viterbese effettua circa 23 passaggi lunghi (intesi come lunghi almeno 23 metri) ogni 90′, azzeccandone quasi 19. Nessun bianconero ne fa un numero maggiore. Al secondo posto c’è De Ligt, con 16 passaggi lunghi. L’olandese è molto cresciuto quando Sarri lo ha spostato dal centro destra: si trova più a suo agio in quella posizione, distinguendosi per tanti filtranti tra le linee.

Condividi