Connettiti con noi

News

LAVAGNA TATTICA – Come mai la Juve effettua pochi tiri con colpi di testa

Jacopo Azzolini

Pubblicato

su

La Juve di Sarri è una delle squadre che meno tira con colpi di testa. E’ una conseguenza del modo di attaccare

Uno dei cambi più evidenti da Allegri a Sarri consiste, banalmente, nell’altezza dei passaggi. Negli anni precedenti, il possesso era più orizzontale: ci si basava di più sulle corsie esterne, tanto nella prima costruzione quanto in zona di rifinitura. Si vedevano tanti cambi di campo e cross.

Al contrario, la Juve di Sarri alza molto meno la palla, lo scopo è quello di avere una squadra molto corta e di trovare varchi tramite rapide combinazioni centrali di prima. Un dato significativo: la Juve è una delle squadre che tira meno tramite colpi di testa (solo 54 fin qui). Ciò dimostra come si ricorra poco al gioco aereo per attaccare.

Continua a leggere
Advertisement