LAVAGNA TATTICA – Cosa ha cambiato Douglas Costa rispetto al passato

Iscriviti
douglas costa juve
© foto www.imagephotoagency.it

Douglas Costa, quando può giocare, è un valore aggiunto per la Juve. Tira meno rispetto a una volta ma è determinante nella rifinitura

Nelle intenzioni di Sarri, Douglas Costa sarebbe dovuto essere uno dei pilastri tecnici della Juve 2019-2020. Purtroppo, i continui problemi fisici hanno condizionato pesantemente l’annata del brasiliano. Quando scende in campo, aumenta in maniera significativa la rifinitura dei bianconeri.

Effettua ben 2.8 passaggi chiave ogni 90′, con l’enorme cifra di 0.53 Expected Assists ogni 90′. Tra le cifre più alte del campionato. In compenso, tira di meno rispetto ai suoi standard, con soltanto 0.07 Expected Goals per 90′ e 1.7 tiri per 90′. Ciò dimostra quanto sia un giocatore determinante soprattutto nell’assistenza, anche se tira leggermente di meno rispetto a una volta.

Condividi