Lavagna tattica Juve Barcellona: Dybala e Kulusevski faticano a destra

Iscriviti
juve dybala kulusevski
© foto www.imagephotoagency.it

La Juve si sta ingolfando a destra, ma Dybala e Kulusevski faticano. Si vedono pochi cambi di gioco su Chiesa, la palla gira lenta

La Juve ha iniziato la partita contro il Barcellona con grande intensità, con l’evidente voglia di aggredire in avanti la costruzione catalana sin dalle fondamenta. I bianconeri sono però presto calati di ritmo, con gli ospiti che hanno spadroneggiato e dominato per ampie fasi del match. La Juve si è fatta perforare con facilità, rivelandosi fragile soprattutto in fascia. Sia Jordi Alba che Dembélé hanno creato tanti problemi, il Barcellona era bravo a sovraccaricare da un lato per effettuare cambi di gioco sull’altro: così è arrivato il gol.

Ancora più deludente e piatta è stata la Juve in fase di possesso. Dybala e Klusevski hanno catalizzato il gioco a destra, con i bianconeri che facevano tanta densità su quel lato del campo. Il problema è che la palla è girata con estrema lentezza, la Juve è spesso sbattuta a destra con la manovra che non riusciva a progredire. Tanti errori tecnici e poco smarcamento, con i giocatori fermi. I bianconeri hanno avuto il grosso demerito di sfruttare poco Chiesa a sinistra. Abbiamo visto pochi cambi di campo a sinistra, con la Juve che si è ostinata a sbattere a destra, dove ha perso una valanga di palloni.

Inoltre, nei frangenti in cui i bianconeri hanno trovato spazi, tanto Dybala quanto Kulusevski hanno sbagliato molto dal punto di vista tecnico (soprattutto il secondo). Nel secondo tempo servirà molto di più.

Condividi