LAVAGNA TATTICA – Kulusevski nel tridente della Juve

kulusevski juve
© foto Db Parma 24/08/2019 -

Immaginando la Juve del prossimo anno, Kulusevski sembra un titolare. Ci sarebbe però un problema da risolvere

Nel caso Dybala e Ronaldo dovessero rimanere alla Juve, il tridente titolare pare presto fatto. Le qualità di Kulusevski sembrano oggi irrinunciabili per le esigenze attuali dei bianconeri, che hanno davvero poca creatività e imprevedibilità nella trequarti avversaria. Certo, l’ex Parma dovrebbe abituarsi a un calcio di possesso (mentre in Emilia attaccava solo in contropiede), ma il talento svedese ha ammesso che nelle giovanili ha sempre giocato con squadre che facevano la partita.

Il dilemma tattico è però soprattutto un altro. Con Kulusevski largo a destra e Dybala e Ronaldo, ci sarebbe il solito problema della stagione: ossia, il riempimento dell’area. Per compensare i movimenti a uscire degli attaccanti, è necessaria la presenza di mezzali in grado di buttarsi dentro e aggredire gli spazi. La Juve attuale, però, non ha centrocampisti con queste caratteristiche, ha giocatori che preferiscono avere tanto campo davanti a sé. Insomma, vedremo cosa succederà nelle prossime settimane, ma la sensazione è che ai bianconeri servano profili efficaci nel muoversi senza palla.

Condividi