LAVAGNA TATTICA – Le chiavi di Juve-Brescia

Iscriviti
© foto Mg Milano 13/02/2020 - Coppa Italia / Milan-Juventus / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Maurizio Sarri

Nel caso giochi, Ramsey deve fare la differenza in Juve-Brescia. Va aumentata la qualità in zona di rifinitura

Dopo le difficoltà delle ultime settimane, il match contro un Brescia rimaneggiato sembra un ottimo modo per tornare a centrare una vittoria convincente. È necessario che la rifinitura migliori, visto che nelle ultime settimane il dominio del gioco non si è tradotto in pericolosità offensiva.

Per indurre l’avversario all’errore, sarà importante un pressing più convincente rispetto alle ultime uscite. Restare costantemente alti e corti, recuperando palla subito dopo averla persa, per indurre l’avversario all’errore (cosa successa per esempio qualche settimane fa contro il Cagliari). Considerando che il Brescia rimarrà basso e attendista, la Juve spera che Ramsey aumenti molto il livello della rifinitura. Il gallese è l’unico con determinate caratteristiche creative all’interno della rosa, Sarri spera quindi che alzi finalmente il livello.

Condividi