LAVAGNA TATTICA – Le chiavi di Juve-Lazio

juve lazio sarri
© foto www.imagephotoagency.it

Senza Luis Alberto, la Lazio perde molto nella resistenza al pressing. La Juve dovrà essere brava a recuperare palla in avanti

Luis Alberto non è solo uno dei principali rifinitori del campionato. E’ anche il giocatore con più passaggi della Lazio, la pedina fondamentale nella manovra biancoceleste. Si tratta del calciatore che fa arrivare il pallone dalla difesa fino alla trequarti avversaria. Da mezzala, i suoi compiti sono cambiati rispetto agli anni precedenti: oggi si abbassa tanto in supporto di Leiva quando questo è marcato.

Senza due giocatori del genere, i biancocelesti perdono tantissimo nella prima costruzione e nella resistenza al pressing. Proprio per questo, sarà importante che la fase di non possesso bianconera sia più convincente e intensa rispetto alle ultime gare, proprio per indurre gli avversari all’errore. Bisognerà sfruttare queste lacune in modo da recuperare stabilmente palla nella trequarti rivale. Insomma, è una gara in cui ci si aspetta di avere elevata supremazia territoriale

Condividi