LAVAGNA TATTICA – L’intensità di Cuadrado nei contrasti

Iscriviti
cuadrado juve
© foto www.imagephotoagency.it

Cuadrado è un giocatore molto più polivalente rispetto ai primissimi anni di Juve. Sa utilizzare molto bene il fisico

Cuadrado è un giocatore molto cambiato nelle ultime stagioni di Juve. Se una volta era un’ala super offensiva che pensava come prima cosa a creare superiorità numerica, oggi è un calciatore più riflessivo e meno verticale. Tant’è che ha abbassato nettamente il raggio d’azione, giocando anche da terzino.

E’ molto migliorato nel posizionamento difensivo e nei duelli individuali. Un dato significativo: è il giocatore bianconero che fin qui ha vinto più contrasti in assoluto, ben 46. Il numero è rilevante se lo si confronta con i tackle totali tentati, che sono 61. Vuol dire che ha una percentuale di riuscita altissima dei contrasti. Ciò esprime bene l’intensità del giocatore e l’ottimo uso che fa del fisico.

Condividi