LAVAGNA TATTICA – Perché Bernardeschi può essere decisivo

© foto www.imagephotoagency.it

Anche a gara in corso, Bernardeschi può essere decisivo in Lazio-Juve. Soprattutto per le sue qualità atletiche

La Lazio gioca con un 352 stracolmo di giocatori offensivi. Se la produzione dei biancocelesti è in assoluto elevata, ogni tanto c’è qualche difficoltà nelle transizioni difensive, soprattutto in mezzo. Luis Alberto e Milinkovic-Savic non hanno certo nelle proprie corde le corse all’indietro, con Lucas Leiva che si trova spesso isolato.

Proprio per questo, Lazio-Juve può risollevare un Bernardeschi che si trova in un periodo non certo facile. Nonostante i molti errori tecnici che commette, si tratta del bianconero migliore nell’attacco sul lungo. Si tratta del giocatore con doti atletiche migliori e che sa coprire le porzioni di campo più ampie, si sa esaltare in progressione. Bernardeschi può approfittare degli eccessivi spazi tra le linee che concede la Lazio, è una gara che può esaltare le sue conduzioni.

Condividi