LAVAGNA TATTICA – Rabiot cresce quando gli spazi aumentano

© foto www.imagephotoagency.it

Rabiot ha disputato un ottimo secondo tempo in Bayer Leverkusen-Juve. Il francese è cresciuto con l’aumentare degli spazi

La prestazione di Rabiot a Leverkusen fotografa abbastanza fedelmente quella della Juve. Dopo un primo tempo con qualche difficoltà, il rendimento è nettamente migliorato nella ripresa. Per ora, il francese è poco dinamico quando gli spazi sono stretti: ha perso diversi palloni sanguinosi nella prima parte di gara. Lo si è visto poco a suo agio sia nella velocità di trasmissione che nei tempi del pressing.

Nel secondo tempo, quando gli spazi sono aumentati e il Bayer è calato, Rabiot è nettamente cresciuto. In particolare, in quelle caratteristiche forse un po’ sottovalutate al momento del suo arrivo a Torino. Ossia, gli affondi, l’aggressione della profondità e i cambi di passo. Un esempio nella slide sopra, in cui effettua un’ottima conduzione palla al piede. Insomma, buon dinamismo nell’attaccare gli spazi, ma per ora ci si aspetta un impatto superiore nella manovra e nel palleggio.

Condividi