La Lazio cerca di ritrovare serenità, ma ha qualche problema di formazione

© foto www.imagephotoagency.it

I biancocelesti vogliono tornare alla normalità in vista della sentita sfida alla Juventus, ma devono fare i conti con qualche problema

Domani pomeriggio Juventus-Lazio segnerà l’inizio della seconda giornata di campionato. Appuntamento alle ore 18 all’Allianz Stadium per il fischio d’inizio del big match. Partita difficile per la Vecchia Signora, la quale vuole evitare di ripetere la sconfitta dell’anno scorso. La Lazio, comunque, sta preparando la sfida di Torino con qualche problema.

In primis il litigio tra mister Simone Inzaghi e il presidente Claudio Lotito che ha agitato l’ambiente nelle ultime ore. A questo si è aggiunto anche l’infortunio di Luis Felipe. Il difensore brasiliano è uscito dal match contro il Napoli riportando uno stiramento al polpaccio di secondo grado e per lui sono previsti probabilmente due mesi di stop. Per il resto, Inzaghi ha le idee abbastanza chiare per il match dello Stadium: sarà 3-5-1-1 e si affiderà alle garanzie Acerbi, Milinkovic-Savic e Immobile per tentare il colpaccio.

Articolo precedente
Ronaldo innamorato di Torino: sushi in centro e selfie con i tifosi
Prossimo articolo
Manchester United, Mourinho sempre più lontano. E Pogba…