Maicon: «L’Inter può vincere lo Scudetto. Il gol contro la Juve nel 2010…»

© foto www.imagephotoagency.it

Maicon, ex terzino dell’Inter, ha rilasciato un’intervista, parlando della sfida di questa sera contro la Juve. Le sue dichiarazioni

L’ex terzino dell’Inter, Maicon, ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport verso la partita contro la Juve. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

CONTE – «Ma guardi, io con i tecnici non ho mai avuto problemi. E le dico di più: con la carica che trasmette, mi sarebbe piaciuto essere guidato da Conte: sarebbe venuto fuori qualcosa di interessante».

GOL ALLA JUVE NEL 2010 – «Se me lo ricordo? Come no…fu di fatto il gol scudetto, era un momento cruciale. Diciamo che di fronte a un gesto così, anche gli avversari si fermano e dicono “va beh, dai, è andata, non possiamo far nulla”. Ecco: questo Juve-Inter mi ricorda proprio quella sfida di San Siro di dieci anni fa».

INTER – «Decisiva? Sì, per il momento in cui arriva sì. L’Inter ha bisogno di un successo. E io sono convinto che la squadra di Conte possa davvero arrivare a vincere lo scudetto».

JUVE IN DIFFICOLTÀ – «Non come si dice. È vero, a Lione non ha fatto bene, ma in Champions l’approccio è diverso e tra l’altro non credo che Sarri sarà poi eliminato dal Lione. In Italia la Lazio sta facendo un grande campionato, ma ritengo i bianconeri ancora oggi i più forti. E quando giocano a Torino, poi, è difficile uscire con tre punti da lì».

LAUTARO O DYBALA – «Lo juventino è grandissimo, ma dico Lautaro: quando fai prestazioni come le sue, normale aver dietro le grandi d’Europa. A me successe lo stesso col Real Madrid…».

Condividi