Connettiti con noi

Hanno Detto

Maifredi ‘esonera’ Allegri: «Pirlo e Sarri sarebbero già stati mandati via»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Le dichiarazioni di Gigi Maifredi, ex allenatore della Juventus, sul momento negativo in campionato della squadra allenata da Allegri

Gigi Maifredi, ex allenatore della Juventus, si è soffermato sul momento della squadra bianconera e il lavoro di Allegri parlando a TMW Radio.

ALLEGRI – «Tutti gli allenatori, quando hanno una serie di vittorie, credono di essere infallibili. Ha creduto di essere capace di poter cambiare e di avere la strada giusta per riportare la Juve a vincere. All’epoca aveva però 20 top-player, se ne ha 5-6 è già tanto. Ci sono ancora dei giocatori, ma non sono più quelli di una volta vedi Chiellini e Bonucci. Non ha una predisposizione per creare un gruppo: lui vuole già un gruppo ed è bravo poi a gestirlo. Qui deve creare un gruppo e non credo abbia queste qualità. Sarri e Pirlo? Certamente sarebbero stati esonerati al posto di Allegri perché i numeri sono clamorosamente contro. La Juve non è mai stata fuori dalla lotta come oggi».