Connettiti con noi

Hanno Detto

Mancini: «Bonucci non doveva farsi ammonire per proteste»

Pubblicato

su

Il ct dell’Italia Roberto Mancini ha parlato dopo la sconfitta in semifinale di Nations League con la Spagna

Ai microfoni di Rai SportRoberto Mancini ha parlato dopo la sconfitta per 2-1 dell’Italia con la Spagna:

«Le partite sono così, certi episodi le condizionano. Il primo tempo poteva finire tranquillamente 1-1, poi loro sono bravi a giocare e a tenere palla. Non ho visto l’espulsione di Bonucci ma non cambia nulla, Leo non doveva farsi ammonire per proteste. Nella ripresa siamo stati bravissimi a segnare e non prendere gol, i miei complimenti ai ragazzi per quanto fatto. I cambi? La freschezza di chi è entrato ci ha aiutati. Fischi per Donnarumma? Mi sono dispiaciuti. Chance ai giovani? Anche noi ne avremmo potuto schierare qualcuno in più. Ma la nostra è una Nazionale giovane, che ha dato una grande dimostrazione stasera».