Connettiti con noi

Hanno Detto

Mancini: «Giocatori Euro 2020? Nessuna riconoscenza, ma merito»

Pubblicato

su

Mancini, commissario tecnico dell’Italia, parla della scelta di convocare tutti i protagonisti di Euro 2020, eccetto l’infortunato Spinazzola

Roberto Mancini, ct dell’Italia, ha parlato ai microfoni di Rai Sport a poche ore dalla gara contro la Bulgaria. Ecco le sue dichiarazioni sulle convocazioni e sui protagonisti di Euro 2020.

«Sono giocatori abbastanza giovani, non c’è nessuna riconoscenza. È giusto così, sono passati appena 50 giorni, meritano di essere qua. Record imbattibilità? Sono partite fondamentali per qualificarci al Mondiale. Speriamo di iniziare bene e finire bene mercoledì».