Connettiti con noi

Hanno Detto

Mancini: «Ce la giocheremo fino alla fine. Jorginho? È uno dei rigoristi»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Mancini: «Ce la giocheremo fino alla fine. Jorginho? È uno dei rigoristi: se la sentiva ed è giusto che l’abbia calciato»

Intervenuto ai microfoni di Rai Sport dopo il pareggio tra Italia e Svizzera, il ct della Nazionale Roberto Mancini ha rilasciato le seguenti dichiarazioni.

RIGORE SBAGLIATO – «Purtroppo è così, capita nel calcio. Sarebbe stato meglio se non fosse capitato perchè avremmo chiuso la pratica».

JORGINHO – «E’ uno dei rigoristi, se se la sentiva è giusto abbia tirato».

COSA E’ MANCATO – «Abbiamo fatto fatica nel primo tempo, meglio nella ripresa dove ci è mancato solo il gol. Il gioco lo abbiamo fatto, non abbiamo subito nulla ma è andata così. Ce la giocheremo fino alla fine».

FIDUCIA – «Quella c’è sempre».

AVVERSARI – «Il calcio è così. Noi partiamo con un vantaggio che non è poco. Se segniamo tutti i gol non fatti stasera magari… Sapevamo che la partita di oggi era difficile e il gol iniziale ci ha condizionati. Un peccato non aver segnato dopo».

GALEAZZI – «Grande dispiacere, è stato un grande giornalista e un grande amico».