Connettiti con noi

Hanno Detto

Marani sconfessa Allegri: «Non me ne voglia, ma la Juve deve vincere»

Pubblicato

su

Matteo Marani ha commentato le parole di Allegri in conferenza stampa. Ecco cosa ha scritto nel suo editoriale, sul match tra Juve e Milan

Nel suo editoriale sulle pagine di Tuttosport, Matteo Marani ha commentato le parole di Massimiliano Allegri in conferenza stampa. Il tecnico livornese ha detto che la partita tra Juve  e Milan è più importante per i rossoneri, il giornalista ha risposto in questo modo.

«Il duello di stasera è una partita di importanza vitale per la Juve. Sì, molto più per la Juventus che per il Milan, non ce ne voglia l’allenatore. La prima ci arriva con 8 punti di distacco, che in caso di altra sconfitta diventerebbero 11 e mezzo, tenuto conto che il Diavolo avrebbe a quel punto uno dei due scontri diretti dalla sua. Non sarebbe la chiusura del discorso scudetto dopo 4 giornate, tuttavia pensare che possa ripetersi ogni volta la rimonta del 2015-16 è una forzatura. Se il Milan vince, manda un messaggio netto sulle sue aspirazioni. Se la Juve vince, torna a meno 5, anzi 4 e mezzo, e comincia davvero questo campionato dentro al quale non sembra per ora essere entrata. La goleada dell’Inter ieri contro il Bologna, nonché il buon passo di Napoli e Roma oggi attese dalle trasferte di Udine e Verona, impone alla Juventus un solo risultato».