Marocchino critica Cristiano Ronaldo: «È diventato via via egoista e nervoso»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Domenico Marocchino, ex calciatore della Juve, ha rilasciato alcune dichiarazioni dopo la sfida col Milan di Coppa Italia

Ai microfoni di Radio Sportiva, Domenico Marocchino ha parlato l’indomani della sfida Juve-Milan di Coppa Italia. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

JUVE MILAN – «È stata una partita parca di occasioni pericolose, sia Sarri che Pioli hanno adottato un tatticismo standardizzato».

BONAVENTURA«Non lo avrei sostituito, è il calciatore più intelligente schierato dal Milan contro la Juve».

RONALDO – «Sbagliare un rigore ci sta, capita. La sua prestazione è stata insufficiente, è diventato via via egoista e nervoso. Ci vorrà un po’ di tempo prima di rivederlo al top».

Condividi