Marotta, retroscena su CR7 alla Juve: «Fortissima volontà di venire»

© foto Presentazione Cristiano Ronaldo

Beppe Marotta racconta i retroscena del colpo CR7. Il portoghese è infatti arrivato alla Juve quando lui era ancora ad

In una lunga conferenza stampa a tema mercato, Beppe Marotta ha parlato anche del colpo CR7, arrivato alla Juve quando l’ad bianconero era ancora lui. Le parole del dirigente dell’Inter.

«Cristiano Ronaldo alla Juventus? È subentrata la fortissima volontà del calciatore di venire in Italia perché non aveva ancora giocato qui. Si è aperto il dialogo e il coraggio del presidente Agnelli ha portato a fare un affare sicuramente rischioso, ma che ha portato risultati» ha dichiarato l’ex ad bianconero.