Marrone saluta ancora una volta la Juve: è ufficiale il prestito con obbligo di riscatto al Verona

© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista, ex pallino di Antonio Conte, passa dalla Juventus al Verona in prestito con obbligo di riscatto

Luca Marrone non è più un giocatore della Juventus. Il centrocampista classe 1990 che aveva molto impressionato durante i primi anni di Antonio Conte sulla panchina bianconera passa al Verona. Un salto dalla Serie A alla Serie B per Marrone, il quale però ha la ferma intenzione di riportare il club scaligero subito nella massima categoria.

Un rapporto quello tra Marrone e la Juventus che non è mai sbocciato del tutto. Dopo i primi anni con tante aspettative, il ragazzo non è riuscito a confermarsi e ha girovagato per tutta Italia. Ora nuova tappa a Verona, piazza che vuole subito riconquistare la Serie A dopo il flop dell’anno scorso. A rendere nota l’ufficialità dell’affare ci ha pensato in questi minuti proprio la società scaligera. Attraverso il proprio sito ufficiale, infatti, il Verona ha comunicato che: «L’Hellas Verona FC comunica di aver acquisito, a titolo temporaneo con obbligo di riscatto, le prestazioni sportive del calciatore Luca Marrone. Il centrocampista, classe 1990, ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2021».

Articolo precedente
Real Madrid-Juventus, streaming LIVE e diretta TV: come vedere il big match di ICC 2018
Prossimo articolo
Juventus Under 17: in attacco arriva Marco Da Graca dal Palermo