Connettiti con noi

Hanno Detto

Allegri a JTV: «Era importante vincere stasera. Bernardeschi in fiducia»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Massimiliano Allegri è intervenuto ai microfoni di JTV dopo la vittoria della Juventus sul Cagliari: ecco le sue dichiarazioni

Ai microfoni di JTV, Massimiliano Allegri ha parlato dopo Juve-Cagliari.

VITTORIA – «Sono soddisfatto del risultato, era importante chiudere l’anno con un successo. Abbiamo recuperato qualche punto sull’Atalanta, chiudendo anche con la porta inviolata. Abbiamo rischiato in un paio di occasioni: in una è stato bravo Szczesny, sull’altra fortunatamente Joao Pedro ha sbagliato. Bisogna essere contenti della serata. Alla ripresa ci sarà un mese importante, in cui ci sarà bisogno di tutti. Torneranno anche gli infortunati».

SVOLTA – «Abbiamo lavorato meglio nelle ultime due settimane. Rispetto alle altre, togliendo le prime tre gare, siamo su numeri giusti per lottare per i primi posti. L’inizio purtroppo ci ha penalizzati».

BERNARDESCHI «Sta facendo bene, è sereno e convinto dei suoi mezzi. Credo la migliore di quest’anno, nella ripresa ha interpretato bene le mie indicazioni. Ha fatto un gol meraviglioso, ma può migliorare ancora molto. E’ una questione di raggiungere gli obiettivi personali e di squadra».

CALENDARIO DIFFICILE – «Lo vedremo tra gennaio e febbraio. Bisogna giocare ed essere bravi a fare punti negli scontri diretti. Se saremo bravi rosicchieremo punti, altrimenti dobbiamo mantenere inalterato lo svantaggio. Poi tra virgolette ci saranno impegni più agevoli. Bisogna però migliorare sul gioco e la fase realizzativa».