Matuidi, un po’ di Juve in finale. Aspettando Mandzukic e Pjaca

matuidi
© foto www.imagephotoagency.it

La Francia ieri sera, grazie anche all’ottima prestazione del numero 14 bianconero, ha ottenuto il pass per la finale. Piccola paura per una botta, ma Matuidi aspetta i suoi compagni croati all’atto conclusivo

Ancora una volta la Francia è protagonista del Mondiale. Ieri sera a San Pietroburgo, infatti, i Blues hanno battuto il Belgio e sono diventati i primi finalisti, candidandosi ora a grandi favoriti alla vittoria. E’ vero, l’Italia non è al Mondiale, ma un po’ d’Italia ieri sera era in campo, grazie alla presenza del bianconero Blaise Matuidi. Il motorino del centrocampo della Vecchia Signora anche contro il Belgio ha disputato una grandissima partita. Ed è anche grazie a lui che la Francia è riuscita a bloccare Hazard&Co.

Piccola paura per Matudi verso il finale di partita quando, a seguito di uno scontro molto duro con un avversario, ha dovuto abbandonare il campo un po’ intontito. Non dovrebbe, comunque, essere nulla di grave, e Matuidi sarà sicuramente pronto per l’atto finale, magari per una sfida nella sfida contro i suoi compagni croati e biancoreri Mario Mandzukic e Marko Pjaca, che stasera si giocano il tutto per tutto contro l’Inghilterra.

Articolo precedente
Roma, che brutta uscita: «Il più forte al mondo è Messi» – FOTO
Prossimo articolo
de laurentiisDe Laurentiis e la sfida a Ronaldo: «Più sale e più pepe» – FOTO