Agnelli studia il colpo Mbappé: può essere l’erede di CR7 alla Juve

mbappé
© foto www.imagephotoagency.it

La stella francese classe ’98 è il vero pallino del presidente Andrea Agnelli. Dopo l’addio di CR7 potrebbe essere lui la nuova superstar della Juventus

Nuova superstar cercasi. Perché se Cristiano Ronaldo ha ancora tre e anni e mezzo di contratto con la Juventus, in casa bianconera sono sempre abituati a pensare oltre. Nel 2022 l’operazione – commercialmente addirittura più vantaggiosa di quella che ha portato CR7 a Torino – si potrà fare, sotto la totale benedizione del presidente Andrea Agnelli. L’attaccante del PSG percepisce “solo” 10 milioni a stagione e la Juve è pronta a sfidare la concorrenza galattica del Real Madrid. Lo riporta La Repubblica.

Articolo precedente
ronaldoGlobe Soccer Awards: Cristiano Ronaldo miglior giocatore dell’anno
Prossimo articolo
Ronaldo cambia casa? Ecco dove potrebbe andare ad abitare