Connettiti con noi

Hanno Detto

Mbappe ammette: «Nella mia testa sono il più forte. Ma CR7 e Messi…»

Pubblicato

su

Mbappe troppo egoista? Arriva la spiegazione del diretto interessato che parla anche di Ronaldo e Messi

Kylian Mbappe è stato accusato negli ultimi tempi di essere troppo egoista in campo. In un’intervista a RMC Sport, il fuoriclasse francese del PSG ha spiegato il suo modo di affrontare le partite e il calcio in generale.

«Ogni volta che vado in campo io dico a me stesso di essere il migliore, ma sto giocando su terreni in cui sono stati Messi e Cristiano Ronaldo. Parliamo di giocatori migliori di me, che hanno fatto miliardi di cose più di me. Ma nella mia testa, io dico a me stesso che sono il migliore perché così non mi pongo limiti e cerco di dare il meglio».