Connettiti con noi

News

Milan Juve Primavera 3-1: Cerri non basta, passo falso per i bianconeri

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

La Juve Primavera è ospite del Milan nella nona giornata di campionato: sintesi, moviola, tabellino, risultato e cronaca live

La Juve Primavera cade in casa del Milan, in occasione della nona giornata di campionato. Bianconeri che avevano pareggiato con Cerri al gol di Nasti, ma la doppietta dell’attaccante ha riportato avanti i rossoneri nella ripresa. Poi l’eurogol di Capone a chiudere il match.


Milan Juve Primavera 3-1: sintesi e moviola

1′ Fischio d’inizio – Cominciata Milan Juve Primavera.

2′ Tiro Capone – Scambio con El-Hilali e tiro dal limite respinto da Citi.

3′ Occasione Capone – Pericoloso ancora Capone, questa volta con un tiro a giro che esce di pochissimo.

8′ Gol Nasti – Avanti il Milan grazie al gol di Nasti. Dopo un errore di Ledonne, l’attaccante si porta palla sul sinistro e disegna una traiettoria che bacia la traversa e supera la linea di porta.

11′ Occasione Sekularac – Cross di Turicchia sul secondo palo, Chibozo spizza e Sekularac calcia di prima, sfiorando il palo alla destra di Jungdal.

13′ Tiro Nasti – Vicino alla doppietta Nasti, con un tiro dalla distanza che sibila a fil di palo.

21′ Tiro El-Hilali – Questa volta non si fa sorprendere Senko, che fa sua la sfera centralmente.

23′ Tiro Iling-Junior – L’inglese suona la carica per la Juventus, vincendo un rimpallo e calciando col destro sul primo palo. Si distende e blocca a terra Jungdal.

35′ Gol Cerri – La Juventus pareggia con Leonardo Cerri. L’attaccante è ben piazzato dopo la triangolazione Iling Chibozo, battendo Jungdal in area piccola.

38′ Occasione Cerri – Savona la mette per Cerri che, indisturbato, manda alto da pochi passi. La bandierina dell’assistente, però, si sarebbe alzata perché l’attaccante era nettamente oltre la linea dei difensori.

41′ Tiro Bonetti – Coast to coast di Bonetti, che da posizione defilata calcia col sinistro. Para Jungdal sul suo palo di competenza.

48′ Tiro-cross El-Hilali – L’attaccante si gira bene dopo il suggerimento di Coubis. Palla al centro, si distende Senko e neutralizza la minaccia.

53′ Occasione Cerri – Calcia alto dopo un’azione rabbiosa di Chibozo. Ma l’arbitro ferma tutto per fuorigioco.

54′ Doppietta Nasti – Imbeccato in profondità, Nasti resiste all’urto nel duello fisico con Citi e buca i guantoni di Senko.

59′ Tiro El-Hilali – In girata va vicino al tris El-Hilali. Una deviazione salva Senko e la Juventus.

61′ Occasione Turco – Il classe 2004 parte in contropiede dopo il liscio di Obaretin. Doppia sterzata sul mancino e tiro a colpo sicuro respinto proprio dal rientro di Obaretin.

71′ Tiro Turco – Mastica troppo la conclusione il neo entrato, con Jungdal che interviene senza problemi.

72′ Tiro Chibozo – Parte dalla sinistra e si accentra, arrivando al tiro con il destro. Jungdal fa sua la sfera.

73′ Tiro Tolomello – Destro secco sul quale Senko si supera e respinge.

74′ Gol Capone – Disegna un eurogol Capone, che da fermo pennella a giro il destro sotto l’incrocio.


Migliore in campo Juve Primavera: Cerri PAGELLE


Milan Juve Primavera 3-1: risultato e tabellino

Reti: 8′ Nasti, 35′ Cerri, 54′ Nasti, 74′ Capone

Milan (4-3-3): Jungdal; Coubis, Obaretin (86′ Nsiala), Stanga, Bozzolan (46′ Kerkez); Di Gesù, Tolomello, Alesi (75′ Bright); Capone, Nasti (75′ Rossi), El Hilali (75′ Traore). All. Giunti. A disp. Desplanches, Pseftis, Polenghi, Bjorkund, Eletu

Juve Primavera (4-4-2): Senko; Savona, Nzouango, Citi, Turicchia; Sekularac (57′ Maressa), Ledonne (57′ Rouhi), Bonetti (79′ Mbangula), Iling-Junior; Chibozo, Cerri (57′ Turco). All. Bonatti. A disp. Scaglia, Ratti, Doratiotto, Dellavalle

Arbitro: Bordin di Bassano del Grappa

Ammoniti: 50′ Nasti, 63′ Iling-Junior, 77′ Traore