Moggi: «Col Parma Juve a due facce. Con il Napoli sfida infuocata»

moggi
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex direttore della Juve, Luciano Moggi, ha parlato della sfida di questa sera con il Napoli. Le sue parole sulla gara

Luciano Moggi, ex direttore della Juve, ha parlato ai microfoni di Libero della sfida con la Juve. Ecco le sue parole.

«Al contrario della Juve sorteggiata in un gruppo dove solo l’Atletico potrebbe tenerle testa. Ma, a differenza dell’Inter, in serie A la Signora dovrà misurarsi subito col Napoli. Questo incontro tra due candidate al titolo ci sembra prematuro alla seconda di campionato, per colpa di una forma ancora approssimativa di entrambe. La vittoria di Parma ha mostrato infatti una Juve a due facce: ottima nel primo tempo, meno nel secondo, mentre il Napoli è stato strapazzato per un’ora dalla Fiorentina per poi vincere grazie ai demeriti dei viola. Vedremo se ci sono stati progressi di condizione, sarà una serata sicuramente infuocata per la rivalità» ha dichiarato l’ex dirigente bianconero.